Aliprandi

Avvocato e dottore di ricerca in Società dell’informazione, nonché docente e divulgatore in materia di diritto della proprietà intellettuale e diritto delle nuove tecnologie.
Dal 2005 è fondatore e coordinatore del progetto Copyleft-Italia.it, principale iniziativa di divulgazione in materia di licenze open e nuove frontiere per il diritto d’autore.

Dal 2008 è membro di Array (www.array.eu), studio legale specializzato nel diritto delle nuove tecnologie con particolare enfasi sul mondo del software libero e dell’open licensing.

E’ autore di varie monografie e articoli sulla cultura open e i nuovi modelli di gestione del diritto d’autore; in particolare “Il fenomeno open data. Indicazioni e norme per un mondo di dati aperti” (Ledizioni, 2014) e Creative Commons: manuale operativo (Ledizioni, 2013).

Scrive costantemente sul blog http://aliprandi.blogspot.it/ e pubblica tutte le slides dei suoi seminari su www.slideshare.net/simonealiprandi/.